Arteteca Cirque du Shatush

WHEN: 23 marzo 2018 - h. 17
WHERE: 86170 Isernia Italy
WHAT:




Cover image for EME event 'Arteteca Cirque du Shatush'


EVENTS:

Cover image for EME event 'Arteteca Cirque du Shatush'

“Cirque du Shatush”
Lo spettacolo “Cirque du Shatush”, è uno show
comico scritto a quattro mani da:
Monica Lima , Enzo Iuppariello , Nando Mormone , Ciro Ceruti
che ha firmato anche la regia.
Monica Silvia Lima ed Enzo Iuppariello,
componenti del duo ARTETECA ne sono gli interpreti principali.
Il teatro è allestito come se fosse un tendone da circo,
il pubblico è circondato da artisti circensi già prima dell’inizio
dello spettacolo, all’esterno, nel foyer, nella biglietteria, in sala ecc….
Lo Spettacolo inizia con Enzo che in proscenio a sipario chiuso parla
di uno spettacolo essenziale e minimalista, ma viene immediatamente
smentito dall’ingresso estremamente trionfale di Monica a seguito
di tutta la compagnia di circensi.
A ciò seguiranno una serie di atti unici, anticipati tematicamente dagli artisti
circensi, che interagiranno con il duo comico.
Gli Arteteca interpretano alcuni dei loro personaggi televisivi più noti
ed altri inediti. Il testo è leggero, le tematiche sono moderne, il ritmo
è altissimo ed ha come scopo principale il divertimento del pubblico, non
disdegnando continue sorprese per tenere alto il coinvolgimento del pubblico,
in particolare dei bambini, e lasciando il pubblico con una reflessione sociale!

“Biografia”
Questa è la nostra biografia ed è molto importante che voi la leggiate, non perché sia essenziale per voi,
ma perché noi abbiamo perso tempo a scriverla; grazie! … bastardo chi non legge!!!
Enzo Iuppariello, appuntatevi bene in mente il cognome: “Iuppariello” e non come dicono tutti:
zuppariello, chiappariello, tuppariello, fornariello, iammariello, ecc… ecc… no no no!Il cognome è: “Iuppariello!
Vincenzo Iuppariello, cioè io, sono nato il 7/7/1978 a Napoli, più precisamente nel centro storico di Napoli,
in via Spaccanapoli, proprio lì dove ogni anno viene fatta la fiera dei presepi,
ecco io sono nato e cresciuto tra i re magi e l’asinello.
Monica Lima, io non ho problemi con il cognome: Lima è facile, ma con il nome si!
Perché in realtà il mio nome è Monica staccato Silvia, cioè, non è che “Staccato”
è il mio secondo nome, il nome è Monica, Silvia.
Sono nata il 30/08/1985 a Napoli, ma poi subito i miei si trasferirono a Cardito, poi ad Afragola, poi a Crispano,
poi a Latina ed ora vivo a Napoli, sono un po’ gitana, un po’ zingara, un po’ rom Io, Enzo, avrei voluto fare il presidente della repubblica,
ma siccome non andavo bene a scuola ho presto cambiato direzione, quando in classe mi interrogavano i professori spesso mi ridevano in faccia,
allora capii che avrei potuto fare il comico. Io, Monica, avrei tanto voluto fare la regina, ma siccome mia mamma mi disse che non era fattibile,
allora capii che l’unico modo per fare la regina era per finta e mi iscrissi ad un corso di teatro,
sfortunatamente non ho realizzato ancora il mio sogno!
Dopo aver seguito vari corsi di formazione ed avere avuto varie esperienze lavorative,
nel 2001 per uno sfortunato caso di un beffardo destino ci siamo incontrati. Con due altre amici decidemmo
di istituire una compagnia teatrale dal nome: “lazzari felici” portando in scena commedie inedite scritte da noi!
Ma da quattro passammo presto di nuovo a due, in quanto gli altri di gran lunga più intelligenti di noi,
capirono presto che non era il caso di continuare
per qualche anno lavorammo come attori in compagnie di professionisti,
per poi decidere di passare al cabaret. Ora di regola dovremmo dirvi che scegliemmo
di fare cabaret per una scelta artistica,
o a gran richiesta del pubblico, o per volere del destino, ma la verità è soltanto una: noi abbiamo lasciato il teatro perché
non si guadagnava un euro! Ma questo, vi prego, non ditelo in giro! P.s.: e poi diciamoci la verità,
ma noi in mezzo ai professionisti che ci facevamo?!?Da duo di cabaret emergente poi, abbiamo iniziato a frequentare
il laboratorio “sipariando” al teatro tam di Napoli diretto da Nando Mormone, oggi nostro agente.
Eravamo un piccolo gruppetto di folli con un grande sogno. Poi da un idea di Nando, direttore del manicomio,
nacque “Made in sud”, da lì la storia è visibile a tutti in tv ogni martedì, in prima serata,
su rai 2 A made in sud abbiamo interpretato: due cuori solitari che cercano l’amore in chat; due sposini
nel giorno delle nozze; due facebook addiction in terapia di gruppo per disintossicarsi; due coloriti,
ma teneri ragazzi di provincia e una coppia di personaggi televisivi formatasi ad “Uomini e donne”.
Il 17 marzo 2016 è arrivato nelle “peggiori” sale il nostro primo film dal titolo:
Vita,Cuore,Battito! IL 15 dicembre 2017, se dio vuole uscirà nelle sale “Natale a Londra”,
film targato filmauro! Nel frattempo stiamo lavorando ad altri progetti….
Noi i lavori li abbiamo iniziati … speriamo che non ci mettano i sigilli!

Biglietti disponibili sui circuiti Ticketone e Ciaotickets:

Poltronissima vip : € 35,00 + D.P.
Poltronissima Numerata :€ 30,00 + D.P.
Poltrona Numerata : € 25,00 + D.P.
II Poltrona Numerata: € 20,00 + D.P.

Per quanto riguarda i disabili contattare il circuito Ciaotickets.

Per info: 360.913394 – 328.3712302


ON THE MAP:







Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio